Va' dove ti porta il cuore: SuperMario Balotelli ad un passo dal Brescia

Per tornare nella città dove è nato il presidente Cellino offre all'ex bomber della Nazionale un contratto triennale da 2,5 milioni di euro. Ma il Flamengo non molla

TiscaliNews

Il cuore vuole Brescia e non il Flamengo. Mario Balotelli si trova davanti a un bivio e deve prendere una decisione in tempi brevi, ma prima deve consultare il suo potentissimo agente Mino Raiola. L'ex attaccante della Nazionale è attualmente svincolato dopo aver giocato l'ultima stagione nell'Olympique Marsiglia.

Contratto triennale da 3 milioni di euro

Secondo alcune indiscrezioni la prima scelta di SuperMario sarebbe Brescia, la squadra della sua città. Il presidente Cellino per regalare alle Rondinelle un bomber di alto livello ha offerto un contratto triennale da 2,5 milioni di euro (2 milioni di euro come parte fissa e bonus per altri 500.000 euro).

Il Flamengo non molla

Ma i brasiliani del Flamengo non vogliono mollare Balotelli. Il club rubio-negro vuole proporre all'italiano un accordo biennale e lo stesso stipendio dell'ex interista "Gabigol" ovvero 3 milioni a stagione. Il presidente del Flamengo Rodolfo Landim ha inviato anche una delegazione in Italia per convincere "Balo".