Blitz Juve per Kumbulla, pressing su Arthur. Zaniolo è il rebus della Roma e la Fiorentina ripensa a Paquetà

Il ventenne difensore del Verona sarebbe vicinissimo al trasferimento nel club campione d'Italia con cui firmerebbe un quinquennale. Al Verona andrebbero 32 milioni, cifra che potrebbe diminuire con l'inserimento nell'affare di un paio di giovani dell'under 23 bianconera

Marash Kumbulla con la maglia del Verona
Marash Kumbulla con la maglia del Verona
TiscaliNews

E' sempre la Juventus la regina del calciomercato. Dopo aver soffiato, a gennaio, Kulusevski all'Inter, il bianconero è pronto a bissare il colpo con Kumbulla. Il ventenne difensore del Verona sarebbe vicinissimo al trasferimento nel club campione d'Italia con cui firmerebbe un quinquennale. Al Verona andrebbero 32 milioni, cifra che potrebbe diminuire con l'inserimento nell'affare di un paio di giovani dell'under 23 bianconera finalista della Coppa Italia di serie C. A Barcellona si dice intanto che è tornato possibile lo scambio Pjanic-Arthur tra Juve e il club blaugrana, visto che la dirigenza juventina sta facendo pressing con la famiglia del brasiliano per convincerlo ad accettare il trasferimento a Torino.

Invece il futuro di Rabiot sembra essere sempre più lontano dalla corte di Sarri, visto che Ancelotti insiste per averlo all'Everton. Con la Roma c'è un discorso in piedi per un paio di scambi che potrebbero generare plusvalenze per entrambi i club e porterebbero Under e Cristante in bianconero e Romero (ora al Genoa) e Mandragora in giallorosso. Dai discorsi in essere è per ora fuori Zaniolo, ma Paratici potrebbe tornare a farsi sotto per il giovane talento romanista se il club deciderà di venderlo per problemi economici. Per Rugani sarebbe tornato a farsi sotto l'Arsenal, mentre a Trigoria continuano a discutere con il Lipsia per il riscatto di Schick

Il Paris SG si è rifatto sotto con la Lazio per Milinkovic Savic offrendo 60 milioni in un'unica rata: proposta rispedita al mittente da Lotito. I biancocelesti lavorano in entrata sull'obiettivo Hagi jr. La Fiorentina, invece, è sempre interessata a Paquetà, per il quale c'è la concorrenza del Benfica: ma il Milan ha chiarito a entrambi i club che cede il giocatore in prestito non con il diritto ma con l'obbligo di riscatto. Prende consistenza, in entrata, l'ipotesi del ritorno in rossonero di BAKAYOKO. L'Inter, invece, punta con sempre maggiore decisione su Tonali, mentre il discorso Cavani rimarrà in bilico finché non sarà chiaro il destino di Lautaro MartinezChiesa è un obiettivo se davvero il patron viola Commisso confermerà la disponibilità a cederlo.