Juve: via Pjanic per arrivare ad Arthur. Il Barcellona insiste per Lautaro

Pogba e Gigio Donnarumma nel mirino dei bianconeri. Il giovane bomber Alvarez se Higuain va al River Plate. Werner e Vidal verso l'Inter

Juve: via Pjanic per arrivare ad Arthur. Il Barcellona insiste per Lautaro
TiscaliNews

Campionati fermi, ma calciomercato molto attivo. In assenza di certezze sulla ripresa della Serie A si moltiplicano le indiscrezioni sulle trattative tra i top club europei. Juve e Inter durante lo stop del coronavirus hanno intensificato i contatti con il Barcellona.

Werner se "El Toro" va via 

 I blaugrana hanno deciso di mettere sul mercato alcuni pezzi pregiati, ma non più giovanissimi come Vidal e Rakitic, e puntare con forza su Lautaro Martinez. L'Inter per ora resta ferma nella sua posizione iniziale: chi vuole "El Toro" deve versare 111 milioni di euro di clausola. Lo stesso Marotta ha ammesso che la trattativa è ufficialmente congelata: "E' tutto fermo, al momento non ci sono novità". L'offerta di sessanta milioni di euro più Samuel Umtiti e Arturo Vidal è stata respinta. Secondo alcune indiscrezioni, l'Inter sarebbe disposta a cedere Lautaro Martinez  ma ottenendo dal Barca un contropartita tecnica di livello. Bene Vidal, che Antonio Conte lanciò quando allenava la Juve, ma non Umiti. Se venisse ceduto il giovane attaccante argentino è pronta l'offerta il bomber Timo Werner del Lipsia.

Pjanic al Barcellona, ma Arthur per ora rifiuta la Juve

Ma il Barça tratta anche con la Juve.  Miralem Pjanic è pronto a lasciare i bianconeri per trasferirsi in Catalogna, ma Paratici ha chiesto in cambio Arthur Melo, centrocampista brasiliano di 23 anni. Secondo Tuttusport, sarebbe già stata trovata l’intesa tra i due club, scambio alla pari e valutazioni sui 60 milioni, e la disponibilità del bosniaco. Ma Arthur per ora ha ribadito di "voler restare al Barcellona". I blaugrana offrono Vidal e ancora una volta Ivan Rakitic. Il croato però è stato chiaro: "Sono voci, ho un contratto sino al 2021 e intendo rispettarlo".

Il ritorno di Pogba e l'idea Donnarumma

Si intensificano intanto i contatti con Mino Raiola per avere due giocatori della scuderia: Paul Pogba e Gigio Donnarumma. Il francese era destinato al Real Madrid, ma le merengues hanno perso interesse. A invocare il ritorno in bianconero è anche Dybala: "Ho avuto la possibilità di condividere grandi cose con lui e spero di poterlo ripetere un giorno". C'è poi Gianluigi Donnarumma, che ha un contratto con il Milan in scadenza nel 2021. Secondo La Gazzetta dello Sport, il Milan mira a rinnovare il contratto fino al 2022. La "bandiera" Franco Baresi ha invocato la permanenza del portiere in rossonero, ma la Juve vorrebbe mettere tra i pali un portiere giovane e di alto profilo.

Il giovane bomber se Higuain va al River

C'è poi Gonzalo Higuain. L'attaccante dovrebbe rientrare a Torino il 10 maggio, ma secondo alcune indiscrezioni vorrebbe restare in Argentina per motivi famigliariL'ipotesi River Plate, dove è cresciuto calcisticamente, è stata smentita dal fratello-agente Nicolas. Ma i "Millonarios" per riavere il "Pipita" sono pronti a sacrificare il giovane attaccante Julian Alvarez, un classe 2000 molto promettente.