Tiscali.it
SEGUICI

Conte: ecco l'offerta del Napoli dopo il no di Juve e Milan. E Ciro Ferrara lascia Dazn

Il presidente De Laurentiis ha offerto al tecnico pugliese uno stipendio con base fissa di circa 6 milioni e ulteriori 3 milioni per la qualificazione alla Champions

di Tiscali Sport   

Voleva tornare alla Juve, avrebbe avuto timidi contatti con il Milan e potrebbe finire al Napoli. Il nome di  Antonio Conte continua a essere il più gettonato per la panchina azzurra della prossima stagione. Aurelio De Laurentiis aveva già pensato di affidare la squadra al tecnico pugliese dopo l'esonero di Rudi Garcia, ma non c'è stato l'accordo. La stagione azzurra è stata portata avanti prima da Walter Mazzarri e poi da Francesco Calzona. Ma nonostante i tre allenatori il Napoli è diventata la squadra campione d’Italia peggiore nella storia della Serie A a girone unico (mai nessuno così male in classifica con lo scudetto cucito sulla maglia) e ADL vuole fare la rivoluzione.

L'offerta per Conte e Ferrara lascia Dazn

La trattativa è in corso. Secondo Alfredo Pedullà sabato 11 maggio il Napoli avrebbe incontrato Antonio Conte a Torino e presentato la sua offerta. Per l'ex Ct della Nazionale stipendio con base fissa di circa 6 milioni e ulteriori 3 milioni per la qualificazione alla Champions League, riporta il Corriere della Sera. Resta il nodo della buonauscita perché il Napoli non intende far fronte allo stipendio di tutta la durata del contratto in caso di esonero. Secondo alcune indiscrezioni, anche l'addio di Ciro Ferrara da Dazn e il possibile ritorno in azzurro sarebbe legato all'imminente accordo di Conte con De Laurentiis d’intesa anche con il nuovo ds Manna.

Ciro Ferrara (Ansa)

Fuori dalla lista del Milan

Se è la prima scelta per il Napoli, Conte è sparito dalla lista del Milan. I rossoneri sono tornati a vincere dopo sei settimane (5-1 ai danni del Cagliari) e blindato il secondo posto in classifica assicurandosi un posto nella prossima Supercoppa Italiana. Ora la stagione ha poco da raccontare per il Milan e il futuro è tutto da scrivere a partire dal sostituto di Stefano Pioli. Cardinale, Ibrahimovic e Furlani hanno scartato il nome del tecnico pugliese e valutando altre figure. Secondo Tuttosport, il favorito sarebbe Thiago Motta ma avrebbe già un accordo con la Juve. In forte crescita le azioni di Sergio Conceiçao, promosso anche dall'ex tecnico rossonero Capello ("E' un allenatore pragmatico, con idee molto interessanti, mi sembra pronto per guidare il Milan. In più conosce il nostro calcio").

di Tiscali Sport   
I più recenti
Calcio: Brasile. Ct convoca Ederson e Bremer per la Coppa America
Calcio: Brasile. Ct convoca Ederson e Bremer per la Coppa America
Sarri, con Fiorentina e Bologna per ora nessun contatto
Sarri, con Fiorentina e Bologna per ora nessun contatto
Euro2024: Croazia. Prima lista 26 giocatori con Modric e 4 italiani
Euro2024: Croazia. Prima lista 26 giocatori con Modric e 4 italiani
Manfredi, a breve tavolo per ristrutturazione stadio Maradona
Manfredi, a breve tavolo per ristrutturazione stadio Maradona
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...