Dinho con Bolsonaro, il Barca non ci sta

Dinho con Bolsonaro, il Barca non ci sta
di ANSA

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Ronaldinho si schiera con Jair Bolsonaro per le presidenziali e il Barcellona prende le distanze dal 'suo' ex giocatore e attuale ambasciatore nel mondo, ponendo vincoli all'accordo ancora in essere. La posizione dell'ex blaugrana brasiliano in appoggio a Bolsonaro, candidato del Partito Social-Liberale per la presidenza della Repubblica brasiliana alle prossime elezioni, "non è in linea con l'ideologia del Barcellona", sottolineano a Sport.es fonti del club balugrana. La posizione politica dell'ex fantasista ha suscitato scalpore in Catalogna proprio perché l'ex attaccante brasiliano rappresenta il club nel mondo. Secondo quanto pubblica il giornale Sport, le alte sfere dirigenziali del club hanno deciso di diminuire la presenza negli eventi istituzionali sponsorizzati dal club, negli eventi sponsorizzati o anche partite amichevoli delle Legends, alle quali il brasiliano partecipa.