Mancini, la Nazionale mai morta

Mancini, la Nazionale mai morta
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 16 NOV - "La Nazionale non è mai morta". Così Roberto Mancini a San Siro, dove un anno fa gli azzurri furono esclusi dal Mondiale, ha risposto a chi domandava se l'Italia è resuscitata. "Contro la Svezia meritava di andare avanti, è stata sfortunata, ha avuto tante occasioni e non ha fatto gol - ha detto il ct alla vigilia della sfida con il Portogallo -. Nel calcio ci sono momenti in cui non va bene. Noi ci siamo rimboccati le maniche, ma la strada è ancora abbastanza lunga, non è facile tornare ai livelli dell'Italia".