Tiscali.it
SEGUICI

Clamoroso al Chelsea: esonerato Tuchel. Fatale il "no" all'acquisto di Cristiano Ronaldo

La decisione dei nuovi proprietari dei "Blues" è arrivata dopo la sconfitta in Champions contro la Dinamo Zagabria. "Avrà sempre un posto nella storia"

di Tiscali Sport   

Thomas Tuchel non è più l'allenatore del Chelsea. Il tecnico tedesco è stato esonerato dopo la sconfitta dei Blues a Zagabria contro la Dinamo nella prima giornata di Champions League. La decisione è stata annunciata con una breve nota dal club.

"Avrà sempre un posto nella nostra storia"

"A nome di tutto il Chelsea il club desidera esprimere la sua gratitudine a Thomas Tuchel e al suo staff per tutti i loro sforzi durante gli anni passati con noi - aggiunge sul suo sito il club londinese -. Thomas avrà giustamente un posto nella storia del Chelsea dopo aver vinto la Champions League, la Supercoppa e la Coppa del Mondo".

La decisione dei nuovi proprietari

Il nuovo proprietario, l'imprenditore statunitense Todd Boehly, ha deciso di mandare via l'allenatore tedesco dopo sole sette partite della stagione 2022-23. Ma "poiché il nuovo gruppo di proprietà ha raggiunto i 100 giorni dall'acquisizione del club (da Roman Abramovich, ndr) e lavora al suo sviluppo, i nuovi proprietari ritengono che sia il momento giusto per effettuare questo cambio", aggiunge il Chelsea.

Lo scontro su Cristiano Ronaldo

Il Chelsea nella sessione estiva di calciomercato ha speso 313 milioni di euro. Tuchel si era detto soddisfatto per gli acquisti di Wesley Fofana dal Leicester, Raheem Sterling dal Manchester City, Kalidou Koulibaly dal Napoli, Marc Cucurella dal Brighton, Carney Chukwuemeka dall'Aston Villa, Cesare Casadei dall'Inter, Gabriel Slonina dai Chicago Fire e Pierre-Emerick Aubameyang dal Barcellona. Secondo The Sun, Todd Boehly avrebbe avviato anche la trattativa con il Manchester United per portare a Londra anche Cristiano Ronaldo. Ma Tuchel avrebbe posto il veto sull'acquisto del fuoriclasse portoghese.

Potter o Pochettino i sostituti

Ma chi sarà il sostituto di Tuchel? Secondo quanto riporta la stampa britannica (Daily Mail, Sportsmail) il candidato principale è l'allenatore del Brighton, Graham Potter. L'alternativa per la panchina è l'ex Tottenham Mauricio Pochettino, che è senza squadra. Il Chelsea ha aggiunto che la squadra è stata per ora affidata allo staff tecnico in carica e che a breve sarà definito il nuovo allenatore.

di Tiscali Sport   
I più recenti
Calcio: Sottil nuovo allenatore della Salernitana
Calcio: Sottil nuovo allenatore della Salernitana
Da Gdf stop a piattaforme pirata Europei, De Siervo soddisfatto
Da Gdf stop a piattaforme pirata Europei, De Siervo soddisfatto
'Si gioca troppo', anche l'Assocalciatori contro la Fifa
'Si gioca troppo', anche l'Assocalciatori contro la Fifa
Calcio: Luis Alberto 'Lazio? ciclo finito, serviva via d'uscita'
Calcio: Luis Alberto 'Lazio? ciclo finito, serviva via d'uscita'
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...