Tiscali.it
SEGUICI

Gravina: "5 squadre in prossima Champions grande risultato"

di Adnkronos   
Gravina: '5 squadre in prossima Champions grande risultato'

Roma, 19 apr. (Adnkronos) - “La partecipazione di cinque squadre italiane alla prossima Champions League rappresenta un grande risultato per tutto il movimento. Dopo il record di qualificate alle fasi finali delle competizioni Uefa dell’anno scorso, l’essersi ripetuti con tre italiane in semifinale anche in questa edizione genera nuove opportunità da cogliere di valorizzazione del brand del calcio italiano".

Queste le parole del presidente della Figc, Gabriele Gravina, all'Adnkronos, dopo la qualificazione alle semifinali di Europa League di Atalanta e Roma e di Conference League della Fiorentina, che hanno garantito all'Italia di avere cinque squadre nella prossima Champions League. "Ringrazio tutti i Club che l’hanno reso possibile, adesso lavoriamo insieme per rendere stabili e duraturi questi straordinari risultati”, ha aggiunto il numero uno del calcio italiano.

di Adnkronos   
I più recenti
Europa League: Gravina, Atalanta orgoglio italiano
Europa League: Gravina, Atalanta orgoglio italiano
Europa League: Antonio Percassi, l'Atalanta è nella storia
Europa League: Antonio Percassi, l'Atalanta è nella storia
Gasp scrive la storia. La notte magica dell'Atalanta e di Lookman. La Dea d'Europa
Gasp scrive la storia. La notte magica dell'Atalanta e di Lookman. La Dea d'Europa
Europa League: Gasperini si gode una prestazione memorabile
Europa League: Gasperini si gode una prestazione memorabile
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...