"Dopati". "Vincemmo grazie a te": Juve-Ajax è già una partita al veleno

Il dirigente dei Lancieri, Endt, attacca: "Nel '96 abbiamo giocato contro una Juve un po' dopata". Ferrara: "Proprio lui ci aiutò moltissimo in quel successo"

'Dopati'. 'Vincemmo grazie a te': Juve-Ajax è già una partita al veleno
di Redazione Tiscali Sport

Il 10 aprile si giocherà la gara d'andata dei quarti di finale di Champions League tra la Juve e l'Ajax. Una sfida dal fascino antico e il remake della finale del 22 maggio 1996 vinta dai bianconeri e persa dai Lancieri. In quella finalissima di Roma Ciro Ferrara era in campo e segnò anche il primo calcio di rigore nella roulette finale della gara, l'olandese David Endt era a Roma come dirigente dell'Ajax.

Endt: "Nel '96 abbiamo giocato contro una Juve un po' dopata"

L'ex centrocampista ha commentato la sfida di oggi e scagliato una frecciata avvelenata su quella di ieri. "La Juventus è veramente la favorita, su questo non ci sono dubbi - ha detto Endt -. Ma non si sa mai con questo gioco spregiudicato dell’Ajax tutto è possibile. E poi abbiamo qualcosa vincere. Una vendetta, direi, vero, verissimo perché all’epoca a Roma abbiamo giocato contro una Juve che poi dopo si è rivelato forse era un po’ dopata, non si sa….E questo brucia ancora, è un altro motivo, con tutto il rispetto che si ha per la Juve".

Ferrara: "Lui ci aiutò moltissimo in quel successo"

La replica di parte juventina non si è fatta attendere ed è stata affidata a Ciro Ferrara. "Senza voler entrare nella polemica - ha detto l'ex difensore e ex allenatore bianconero a MediasetSport - vorrei sottolineare come forse proprio il responsabile della comunicazione dell'Ajaz (David Endt, ndr) ci aiutò moltissimo in quel successo". "Pochi giorni prima della finale, a precisa domanda su chi avrebbe vinto la Champions, l'allenatore degli olandesi Van Gaal rispose 'non so chi vincerà la coppa ma so che quella coppa tornerà sul nostro aereo'. Bene - conclude Ferrara - anche il responsabile della comunicazione avrebbe dovuto sapere che quelle dichiarazioni ci fecero abbastanza inc...are".