Tiscali.it
SEGUICI

Real in semifinale e Guardiola di nuovo beffato: così Ancelotti conquista un nuovo record

Il tecnico romagnolo è il primo allenatore a eliminare per tre volte in Champions League la squadra campione uscente. Ed è l'unico ad aver eliminato dal torneo per tre volte il "rivale" catalano

di Tiscali Sport   

Pep Guardiola gioca la partita, Carletto Ancelotti la vince. Nella sfida a scacchi, attacco contro difesa, dei quarti di finale di Champions League tra Manchester City e Real Madrid sono decisivi i calci di rigore, ma il tecnico romagnolo alza il pugno al cielo e si dice "orgoglioso" della sua squadra. E poi sui social celebra "un'altra notte indimenticabile" (Otra noche inolvidable) che gli regala un nuovo record. Ancelotti è ufficialmente l' "ammazza-campioni" ovvero il primo allenatore a eliminare per tre volte in Champions League la squadra campione uscente.

Bayern, Chelsea e City eliminate da Ancelotti

Per tre volte su tre il "suo" Real Madrid ha mandato a casa i campioni in carica. La prima volta, dieci anni fa, nella semifinale della stagione 2013-14 contro il Bayern Monaco, guidato allora da Pep Guardiola. Due vittorie in due partite e un umiliante 4-0 inflitto ai bavaresi nel Allianz Arena grazie alle doppiette di Cristiano Ronaldo e Sergio Ramos. Poi nella stagione 2021-22 è stata la volta del Chelsea di Thomas Tuchel, oggi allenatore del Bayern Monaco che il Real affronterà nella doppia semifinale il 30 aprile e l'8 maggio. Le merengues eliminarono gli inglesi quarti di finale vincendo ai supplementari grazie a una rete di Karim Benzema. E dopo aver eliminato Bayern e Chelsea, il Real Madrid vinse il torneo. Ora è stato il turno del Manchester City e Ancelotti spera di portare a Madrid la 15esima "Coppa dalle grandi orecchie" consolidando il primato del Real (è la squadra che ha vinto più Champions League). E tre sono anche le volte che Carletto è riuscito a eliminare Pep Guardiola dalla Champions League in tre stagioni diverse, è il primo allenatore a esserci riuscito.

Il tecnico dei record     

Ancelotti è l'unico tecnico nella storia del calcio ad aver vinto il titolo nei 5 principali campionati europei nell'ordine, Italia, Inghilterra, Francia, Germania e Spagna. Dopo avere guidato al titolo il Milan (2003/04) dei Kakà e degli Shevchenko, il Chelsea in Premier League (2009/10), il Paris Saint-Germain in Ligue 1 (2012/13) e il Bayern Monaco (2016/17) in Bundesliga, è salito sul tetto della Liga con le Merengues 2021-22. Numeri da record anche in panchina: solo lui ha allenato per oltre 200 volte (201 partite) nel torneo con 114 vittorie. E' l'unico ad aver vinto la Champions League per quattro volte. E sono 26 in totale i titoli vinti in carriera.

di Tiscali Sport   
I più recenti
Conference: Prandelli, Fiorentina favorita ma facciamo scongiuri
Conference: Prandelli, Fiorentina favorita ma facciamo scongiuri
Calcio: Oaktree ai tifosi, impegnati per il successo dell'Inter
Calcio: Oaktree ai tifosi, impegnati per il successo dell'Inter
Tv: DAZN, nasce il primo studio virtuale in Italia
Tv: DAZN, nasce il primo studio virtuale in Italia
Calcio: Inter. Messaggio Oaktree ai tifosi Impegnati per successo club
Calcio: Inter. Messaggio Oaktree ai tifosi Impegnati per successo club
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...