Tiscali.it
SEGUICI

Real in semifinale e Guardiola di nuovo beffato: così Ancelotti conquista un nuovo record

Il tecnico romagnolo è il primo allenatore a eliminare per tre volte in Champions League la squadra campione uscente. Ed è l'unico ad aver eliminato dal torneo per tre volte il "rivale" catalano

di Tiscali Sport   

Pep Guardiola gioca la partita, Carletto Ancelotti la vince. Nella sfida a scacchi, attacco contro difesa, dei quarti di finale di Champions League tra Manchester City e Real Madrid sono decisivi i calci di rigore, ma il tecnico romagnolo alza il pugno al cielo e si dice "orgoglioso" della sua squadra. E poi sui social celebra "un'altra notte indimenticabile" (Otra noche inolvidable) che gli regala un nuovo record. Ancelotti è ufficialmente l' "ammazza-campioni" ovvero il primo allenatore a eliminare per tre volte in Champions League la squadra campione uscente.

Bayern, Chelsea e City eliminate da Ancelotti

Per tre volte su tre il "suo" Real Madrid ha mandato a casa i campioni in carica. La prima volta, dieci anni fa, nella semifinale della stagione 2013-14 contro il Bayern Monaco, guidato allora da Pep Guardiola. Due vittorie in due partite e un umiliante 4-0 inflitto ai bavaresi nel Allianz Arena grazie alle doppiette di Cristiano Ronaldo e Sergio Ramos. Poi nella stagione 2021-22 è stata la volta del Chelsea di Thomas Tuchel, oggi allenatore del Bayern Monaco che il Real affronterà nella doppia semifinale il 30 aprile e l'8 maggio. Le merengues eliminarono gli inglesi quarti di finale vincendo ai supplementari grazie a una rete di Karim Benzema. E dopo aver eliminato Bayern e Chelsea, il Real Madrid vinse il torneo. Ora è stato il turno del Manchester City e Ancelotti spera di portare a Madrid la 15esima "Coppa dalle grandi orecchie" consolidando il primato del Real (è la squadra che ha vinto più Champions League). E tre sono anche le volte che Carletto è riuscito a eliminare Pep Guardiola dalla Champions League in tre stagioni diverse, è il primo allenatore a esserci riuscito.

Il tecnico dei record     

Ancelotti è l'unico tecnico nella storia del calcio ad aver vinto il titolo nei 5 principali campionati europei nell'ordine, Italia, Inghilterra, Francia, Germania e Spagna. Dopo avere guidato al titolo il Milan (2003/04) dei Kakà e degli Shevchenko, il Chelsea in Premier League (2009/10), il Paris Saint-Germain in Ligue 1 (2012/13) e il Bayern Monaco (2016/17) in Bundesliga, è salito sul tetto della Liga con le Merengues 2021-22. Numeri da record anche in panchina: solo lui ha allenato per oltre 200 volte (201 partite) nel torneo con 114 vittorie. E' l'unico ad aver vinto la Champions League per quattro volte. E sono 26 in totale i titoli vinti in carriera.

di Tiscali Sport   
I più recenti
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Felipe Anderson all'addio 'sarò sempre laziale'
Felipe Anderson all'addio 'sarò sempre laziale'
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...