Tiscali.it
SEGUICI

"Yamal può lavorare al semaforo", bufera in Spagna per il commento sul talento del Barça

L'ex portiere German "Mono" Burgos ha criticato la prestazione del giovanissimo talento "blaugrana" contro il Psg. Poi le scuse: "Non volevo ferire nessuno"

di Tiscali Sport   
(Ansa)
(Ansa)

Forti polemiche in Spagna per una frase, pronunciata durante la diretta di Psg-Barcellona sul canale spagnolo MoviStar, nei confronti di Lamine Yamal. German "Mono" Burgos, ex portiere dell'Argentina e dell'Atletico Madrid ma ora commentatore, ha criticato la prestazione in campo del calciatore blaugrana: "Occhio, il calcio è come la vita. Se non fa bene rischia di ritrovarsi al semaforo", ha detto riferendosi ad alcuni errori commessi dal giovanissimo talento delle giovanili del Barça.

Yamal ha esordito in Champions a soli 16 anni

Il club spagnolo, informato dell'accaduto, si è infuriato al punto che i suoi giocatori hanno boicottato le tradizionali interviste del dopo partita con l'emittente spagnola. Per solidarietà lo stesso hanno fatto quelli del Psg. Yamal ha esordito in questa edizione della Champions League a soli 16 anni divenendo il più giovane esordiente con la maglia del Barcellona: suo padre è marocchino e la madre è originaria della Guinea Equatoriale.

"Non volevo ferire nessuno"

Burgos ha provato a scusarsi: "Non volevo ferire nessuno. Anzi, avrei voluto io stesso avere le qualità di Yamal. Sono stato troppo leggero, di questi tempi bisogna fare molta attenzione per non essere fraintesi", ha detto. Questa mattina è intervenuto anche il padre di Yamal: "Buongiorno a tutti, Chiedo soltanto rispetto per i figli di tutti. Grazie".

di Tiscali Sport   
I più recenti
Europa League: Gravina, Atalanta orgoglio italiano
Europa League: Gravina, Atalanta orgoglio italiano
Europa League: Antonio Percassi, l'Atalanta è nella storia
Europa League: Antonio Percassi, l'Atalanta è nella storia
Gasp scrive la storia. La notte magica dell'Atalanta e di Lookman. La Dea d'Europa
Gasp scrive la storia. La notte magica dell'Atalanta e di Lookman. La Dea d'Europa
Europa League: Gasperini si gode una prestazione memorabile
Europa League: Gasperini si gode una prestazione memorabile
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...