Poker Samp e Quagliarella entra nella storia. Tris del sassuolo al Cagliari

Quattro reti e doppietta del bomber che affianca Batistuta e lo supera per numero di gol di fila nelle prime 11 gare stagionali. Male i rossoblu

Il trionfo di Fabio Quagliarella contro l'Udinese (Ansa)
Il trionfo di Fabio Quagliarella contro l'Udinese (Ansa)
TiscaliNews

La Sampdoria passa come un rullo compressore sull'Udinese e Fabio Quagliarella prima eguaglia poi supera Gabriel Batistuta, annientandone il record. Batigol aveva segnato 13 gol di fila in 11 gare, Fabio prima fa altrettanto poi, con una doppietta, va oltre. Questo il tabellino della gara al Ferraris: reti di Fabio Quagliarella al 33'e 56',Karol Linetty al 68' e sigilli finale di Manolo Gabbiadini al 78'. E sono dunque 14 reti in 11 partite per il bomber doriano. Disastro per i friulani, mai capaci di impensierire l'avversario.

Male i rossoblu

Molto bene il Sassuolo in casa sua, molto male il Cagliari. I neroverdi non vincevano da quattro mesi. Tornano al successo nel modo più pieno e meno faticoso contro una squadra rossoblu evanescente, che dalla loro fanno segnare appena un punto racimolato in tre partite. Tutto facile per i padroni di casa che vanno a segno con Manuel Locatelli al 9', radoppiano al quarto minuto di recupero del primo tempo con Khouma Babacar e nella seconda frazione di gioco resistono ai tentativi dei sardi di riaprire la gara, chiudendola definitivamente all'87' con il gol dell'ex, Alessandro Matri.