Juve, furia Agnelli: se perde con il Napoli, Pirlo rischia l'esonero. Chi sono i favoriti per la panchina bianconera.

Il tecnico bresciano pagherebbe il rischio di non raggiungere un posto in Champions ma soprattutto non essere stato in grado di dare un gioco credibile e un'impronta alla squadra

Massimiliano Allegri (foto Ansa)
Massimiliano Allegri (foto Ansa)
TiscaliNews

Il clamoroso ritorno di Max Allegri, il sogno Zinedine Zidane, oppure Simone Inzaghi. Alla Juventus si pensa al futuro. Secondo quanto riportato Il Giornale, il presidente Andrea Agnelli avrebbe visto il derby con Massimiliano Allegri nella sua casa di Forte dei Marmi. Si tratterebbe più di un indizio sul futuro della panchina bianconera.

Per Andrea Pirlo sarà decisivo il recupero con il Napoli. In caso di sconfitta potrebbe profilarsi un clamoroso esonero. Il tecnico bresciano pagherebbe il rischio di non raggiungere un posto in Champions ma soprattutto non essere stato in grado di dare un gioco credibile e un'impronta alla squadra. Secondo le indiscrezioni in caso di esonero di Pirlo in pole position come traghettatore fino al termine della stagione ci sarebbe l’attuale vice Igor Tudor.

Zidane è il sogno bianconero e il supporto arrivo potrebbe agevolare la permanenza di Cristiano Ronaldo, con cui il tecnico francese ha un forte legame. Se si resta in Italia piace Simone Inzaghi, già sul taccuino bianconero per il dopo Allegri e il dopo Sarri. Il fatto che non abbia ancora rinnovato è un indizio che qualcosa c'è.