Ironia per l'errore a porta vuota con il Sassuolo? "Gaglia" risponde così

Gagliardini scherza: "Ho deciso di regalarvi la mia maglia di Inter-Sassuolo, anche perché io... non voglio più vederla". Presentata la maglietta nerazzurra per la prossima stagione

TiscaliNews

Un clamoroso errore a porta vuota nella gara contro il Sassuolo e Roberto Gagliardini è stato bersagliato sui social. Archiviati il pareggio con i neroverdi (3-3) e la vittoria in rimonta con il Parma (2-1) l'interista ha deciso di replicare con ironia alle critiche, non sempre cortesi, del popolo della Rete. 

"Non voglio più vederla"

"La vittoria con il Parma è stata fondamentale per il nostro percorso - ha scritto il centrocampista nerazzurro sul proprio profilo Instagram -. Dopo un passo falso si deve solo lavorare e guardare avanti, senza scuse o alibi: così ho deciso di regalarvi la mia maglia di Inter-Sassuolo, anche perché io... non voglio più vederla! Premierò il commento che mi avrà colpito di più! Forza Inter".

La nuova maglia

E a proposito di casacche, la società nerazzurra ha presentato la prima maglia che vestirà nella stagione 2020/21. La grande novità sono le tradizionali righe a zig-zag. "Il design della maglia riprende forme e colori caratteristici dello stile tribal-pop e reinterpreta le iconiche righe nerazzurre con onde e zig-zag - spiega il club -. Sviluppandosi dalla parte superiore a quella inferiore della maglia, le spesse righe a zig-zag nerazzurre riprendono anche il Biscione, storico simbolo del club". La nuova divisa, firmata Nike, è anche un tributo alla città di Milano.