Tiscali.it
SEGUICI

Thiago Motta non rinnova con il Bologna, andrà alla Juve. Risoluzione consensual tra Pioli e il Milan. Ecco chi arriva al loro posto

Il presidente Saputo: "Avrei voluto che rimanesse al Bologna, ma non posso che ringraziare lui e il suo staff per queste stagioni meravigliose e augurargli il meglio per il futuro"

TiscaliNews   
Thiago Motta non rinnova con il Bologna, andrà alla Juve. Risoluzione consensual tra Pioli e il...
Thiago Motta lascia il Bologna

L'annuncio era nell'aria e ora è ufficiale: "Thiago Motta ha comunicato alla Società l'intenzione di non rinnovare il contratto con il Bologna FC 1909". Dettaglio che dettaglio non è: il contratto è in scadenza al 30 giugno e quindi il tecnico che ha condotto il Bologna in Champions League è libero di accettare nuove sfide. Quindi, argomenta il Bologna "preso atto della decisione, il Club ringrazia il tecnico per lo straordinario lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della carriera". Il tecnico ormai ex Bologna diventerà il nuovo allenatore della Juventus. E avrà il compito di provare ad aprire un nuovo ciclo bianconero.

Saputo: "Speravo rimanesse"

"In questi due anni ho conosciuto un allenatore preparato e vincente che ha dato alla squadra un'identità di gioco brillante. Il traguardo della qualificazione in Champions League consegna lui e tutti i giocatori alla storia del nostro Club. Avrei voluto che rimanesse al Bologna, ma non posso che ringraziare lui e il suo staff per queste stagioni meravigliose e augurargli il meglio per il futuro". Lo dice il presidente del Bologna Joey Saputo, dopo la decisione di Thiago Motta di non rinnovare il contratto coi rossoblù.

A Bologna si apre il toto panchina

Secondo La Gazzetta dello Sport, ci sono diversi profili che piacciono uno è lMaurizio Sarri. Ma in pole ci sono Vincenzo Italiano, che di esperienza europea ne ha fatta con la Fiorentina, e Raffaele Palladino. Senza trascurare la suggestiva ipotesi De Zerbi o quella di Pioli. Insomma i giochi sono aperti.

Accordo Pioli-Milan su risoluzione consensuale

Stefano Pioli, secondo quanto si apprende, avrebbe trovato l'accordo con il Milan per una risoluzione consensuale del suo contratto. L'allenatore dopo quasi cinque anni in rossonero, lascerà dunque dopo la partita contro la Salernitana di sabato sera e sarà poi libero di accettare le proposte di eventuali altri club. Il comunicato da parte del club che ufficializzerà la fine del rapporto con Pioli è atteso venerì, giornata di vigilia e probabilmente prima della conferenza stampa del tecnico annunciata per le ore 14.30. Pwr la sua sostituzione il Milan avrebbe scelto Paulo Fonseca. L'ex allenatore della Roma ha ricevuto l'offerta di rinnovo da parte del Lille (con contratto lungo e importante) ma sta prendendo tempo. Inoltre, nella giornata di oggi (22 maggio) è previsto un incontro con il Marsiglia. Fonseca però sembra aver deciso per il Milan, nonostante le tentazioni di tante panchine importanti ancora libere in Europa 



TiscaliNews   
I più recenti
Italia-Spagna: azzurri una figuraccia così francamente non ce l’aspettavamo
Italia-Spagna: azzurri una figuraccia così francamente non ce l’aspettavamo
La Juve punta Adeyemi, su Zirkzee piomba anche lo United. Fiorentina idea Zaniolo. La Roma su Hummels
La Juve punta Adeyemi, su Zirkzee piomba anche lo United. Fiorentina idea Zaniolo. La Roma su Hummels
A Felipe Melo saltano i nervi per l'esultanza degli avversari e reagisce così: video
A Felipe Melo saltano i nervi per l'esultanza degli avversari e reagisce così: video
Addio tradizione: la maglia bianca della Germania diventa rosa. Mai vendute così tante
Addio tradizione: la maglia bianca della Germania diventa rosa. Mai vendute così tante
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...