Tiscali.it
SEGUICI

Dubai, Musetti e Sonego in tabellone. Zeppieri si ferma ad un passo

di SuperTennis   
Dubai, Musetti e Sonego in tabellone. Zeppieri si ferma ad un passo

Lorenzo Sonego e Lorenzo Musetti proseguono la stagione in Medio Oriente. Dopo la partecipazione a Doha, in cui sono usciti al primo turno in singolare ma hanno raggiunto la finale insieme in doppio, i due azzurri sono in tabellone al “Duty Free Tennis Championships” (ATP 500 - montepremi 2.941.785 dollari) che si disputa sul cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

Sonego, numero 49 ATP, affronta l'indiano Sumit Nagal, numero 101 (nessun precedente). Il torinese partecipa per la terza volta a Dubai, dove ha raggiunto gli ottavi nel 2021 e i quarti nel 2023, fermato da Alexander Zverev.

Musetti, numero 26 del mondo, è in main draw per la terza volta nel torneo dove non ha mai passato un turno in tabellone principale Il carrarino debutterà contro un qualificato. 

E proprio nelle qualificazioni è uscito di scena al turno decisivo Giulio Zeppieri. Il 22enne mancino di Latina, n.133 del ranking - che a Doha ha superato le “quali” perdendo poi dal finlandese Ruusuvuori all’esordio nel main draw - dopo aver sconfitto in tre set il francese Muller, n.75ATP e terza testa di serie delle "quali", ha ceduto 76(5) 64, in poco meno di un'ora e tre quarti di gioco, all'altro francese Arthur Cazaux, la sorpresa dell'Australian Open 2024, numero 83 questa settimana, sempre battuto nelle due sfide precedenti (nel 2021 al Challenger di Todi sulla terra rossa e nel 2023 nelle qualificazioni di Wimbledon sull'erba).

LIVESCORE

ORDINE DI GIOCO

TABELLONE SINGOLARE

TABELLONE DOPPIO

QUALIFICAZIONI


ATP DUBAI, STORIA E CURIOSITA'

Il Dubai Duty Free Tennis Championships, in calendario dal 1993, vanta un albo d'oro di grande prestigio. Il campione più titolato è lo svizzero Roger Federer che ha trionfato otto volte. Segue Novak Djokovic, cinque volte campione. Nella lista dei vincitori anche gli ex numeri 1 del mondo Thomas Muster, Juan Carlos Ferrero, Andy Roddick, Rafael Nadal, Andy Murray e Daniil Medvedev.

Il miglior piazzamento per un italiano resta la finale di Andrea Gaudenzi nel 1995. In quell'edizione del torneo l'attuale presidente dell'ATP ha sconfitto all'esordio la testa di serie numero 2 Goran Ivanisevic, poi lo spagnolo Francisco Clavet. Ai quarti ha eliminato lo svedese Henrik Holm e in semifinale Petr Korda, testa di serie numero 6. In finale cede in due set contro il sudafricano Wayne Ferreira, testa di serie numero 4.

In doppio l'indiano Mahesh Bhupathi vanta il record di cinque titoli nella storia del torneo, seguito dal connazionale Rohan Bopanna, oggi più anziano numero 1 da quando esiste il ranking ATP di doppio, che ha trionfato tre volte. In questa specialità troviamo anche una presenza italiana. Nel 2016, infatti, hanno conquistato il titolo Simone Bolelli e Andreas Seppi.

di SuperTennis   
I più recenti
500 miglia Indianapolis, vince ancora Josef Newgarden
500 miglia Indianapolis, vince ancora Josef Newgarden
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...