La Francia piange Sassus

La Francia piange Sassus
di Sportal.it


Il calcio francese piange Jean-Luc Sassus. Un attacco cardiaco lo ha stroncato a soli 52 anni nella sua casa di Tolosa.

 

Difensore, era diventato professionista con la squadra della sua città, per poi proseguire la carriera con Cannes, Paris Saint Germain (con cui vinse Coppa di Francia nel 1993 e campionato nel 1994), Lione e Saint-Etienne.

 

Per lui anche una presenza in nazionale, nel 1992, in occasione di una gara con l’Austria.