Riva: "Metta non farà come me"

Riva: 'Metta non farà come me'
di Sportal.it


Nel mondo del basket italiano, oltre che dei playoff in corso, si parla molto del futuro di Metta World Peace.

 

Sportal.it, a margine delle finali del Nutrilite Sand Volley Challenge 2015 andate in scena a Milanello, ha intervistato in esclusiva Antonello Riva, che ha detto la sua sulla questione.

 

"Metta di sicuro ha dato tanto entusiasmo col suo arrivo a Cantù. Quando si rinnova una squadra è difficile ingranare e magari non tutto è andato come si aspettavano i dirigenti ma arrivare ai playoff con un budget ridotto è comunque un risultato positivo".

 

"L'ex stella dei Los Angeles Lakers è sicuramente un personaggio che ha attirato l'attenzione di importanti squadre europee ma dopo aver visto che si può fare basket ad alto livello anche a Cantù ci sono possibilità che resti in Brianza".

 

C'è chi ha parlato anche di un trasferimento direttamente a Milano, operazione che venne compiuta proprio da 'Nembo Kid' nell'estate dell'89: "Metta è un giocatore focoso, come si è visto anche dall'ultima partite in generale nella sua carriera. E' difficile da gestire, credo che una grande squadra faccia fatica a inserirlo".