Tiscali.it
SEGUICI

Ferrari: Vasseur "A Suzuka per portare a casa altri punti pesanti"

di Italpress   
Ferrari: Vasseur 'A Suzuka per portare a casa altri punti pesanti'

"In Giappone con lo stesso approccio adottato nelle ultime gare", spiega il team principal delle rosse MARANELLO (MODENA) (ITALPRESS) - Il Mondiale di Formula 1 fa tappa in Giappone. Dopo il trionfo di Singapore, la Ferrari si presenta con grande entusiasmo a Suzuka, uno dei circuiti tra i più amati dai piloti per le curve storiche che lo caratterizzano e per la passione dei tifosi giapponesi, che affollano gli spalti parteggiando per tutti i concorrenti in pista oltre che per l'idolo locale Yuki Tsunoda. Suzuka, celebre per essere l'unico tracciato a forma di otto nel campionato del mondo, presenta diverse variazioni altimetriche e tratti con curve da alta velocità che si alternano a settori più lenti particolarmente impegnativi come la chicane che precede il traguardo.

Tra i punti che sono ormai entrati nella leggenda della Formula 1 ci sono il tratto iniziale, con la serie di esse in rapida successione, la Spoon Curve, un semicerchio con raggio costante in contropendenza, e la mitica velocissima 130R, una piega da brividi che con le attuali monoposto si affronta praticamente in pieno. Il carico aerodinamico richiesto è medio-basso e uno degli obiettivi è cercare di gestire nel modo migliore le gomme, messe alla frusta dalle tante curve da alta velocità. Ci sono quattro frenate impegnative e la pista è severa anche con le power unit, specie per il motore endotermico, che resta al massimo regime per oltre il 70% del giro. "Abbiamo messo subito in archivio Singapore per concentrarci sul Gran Premio del Giappone, una delle corse più affascinanti della stagione per squadre e piloti - sottolinea il team principal Ferrari, Frederic Vasseur -. Si gareggia a Suzuka, un circuito completamente diverso da quelli di Monza e Marina Bay, sul quale avremo modo di verificare la competitività della SF-23 anche sui curvoni veloci con un set-up aerodinamico a carico medio-basso. Affronteremo il fine settimana con lo stesso approccio adottato nelle ultime gare, che ci ha permesso di migliorare ulteriormente sul piano dell'esecuzione delle operazioni in pista. Contiamo di portare a casa nuovi punti pesanti nella lotta per il secondo posto della classifica costruttori". - foto LivePhotoSport - (ITALPRESS). ari/com 20-Set-23 11:05 .

di Italpress   
I più recenti
La Ferrari conquista la 24 Ore di Le Mans
La Ferrari conquista la 24 Ore di Le Mans
Elkann, 'La 24 ore Le Mans mito degli sport motoristici'
Elkann, 'La 24 ore Le Mans mito degli sport motoristici'
Verstappen torna a vincere in Canada, disastro Ferrari
Verstappen torna a vincere in Canada, disastro Ferrari
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...