"Possiamo fare grandi cose", Vettel carica la Ferrari

'Possiamo fare grandi cose', Vettel carica la Ferrari
di Adnkronos

Ropma, 13 ago. - (AdnKronos) - "Sono abbastanza fiducioso che avremo la macchina con cui lottare, possiamo metterli sotto pressione e fare grandi cose nella seconda metà di stagione". Sebastian Vettel crede ancora nel titolo mondiale malgrado i 24 punti di ritardo da Lewis Hamilton. "Nella prima parte di stagione le cose sono girate qualche volta dalla nostra parte e altre no, ma dal mio punto di vista penso che siamo stati abbastanza solidi - aggiunge il pilota della Ferrari al sito della F1 - L'unico errore, in Germania, è stato piccolo, ma molto costoso: non stavo nemmeno forzando e sono volato fuori. Fa male ma è parte del gioco, non si può riportare indietro l'orologio". "L'anno scorso abbiamo perso il campionato perché la nostra vettura non è stata abbastanza veloce per combattere nella parte finale della stagione. Penso che quest'anno abbiamo invece dimostrato che la nostra macchina è più efficiente e forte e ha ancora molte potenzialità da scatenare. Sono fiducioso per le cose che sono in cantiere, dovrebbe essere un'entusiasmante seconda parte dell'anno", conclude il 4 volte campione del mondo.