Tiscali.it
SEGUICI

"Hai paura della verità". "Stiamo rispettando la volontà di Schumi"

L'ex manager del ferrarista, Willi Weber, aveva detto: "Mi piacerebbe sapere come sta". La moglie Corinna: "Puoi stare sicuro che è nelle migliori mani"

  
'Hai paura della verità'. 'Stiamo rispettando la volontà di Schumi'

"Hai paura della verità". "Ora basta, rispetta le volontà di Schumi". Le condizioni di salute di Michael Schumacher alimentano un nuovo scontro tra Willi Weber e Corinna, la moglie dell'ex campione di F1. L'ex manager da qualche anno chiede pubblicamente che la famiglia del sette volte campione del mondo renda pubblici i risultati della lentissima terapia di riabilitazione iniziata dopo il terribile incidente sugli sci avvenuto nelle nevi delle Alpi francesi il 29 dicembre 2013. Le richieste di Willi Weber si scontrano con la ferrea difesa della privacy imposta da Corinna.

"Corinna probabilmente ha paura"

"Mi piacerebbe sapere come sta Michael, stringere la sua mano o accarezzargli il viso - aveva detto Weber al quotidiano TZ di Monaco a metà ottobre -. Ma sfortunatamente Corinna rifiuta. Probabilmente ha paura che possa vedere cosa sta succedendo e rendere pubblica la verità". "So che Michael ha ricevuto un duro colpo, ma sfortunatamente non so quali progressi stia facendo", aveva aggiunto Weber.

"Lui non vuole che si parli della sua salute"

La replica, indiretta, di Corinna Betsch è arrivata un’intervista a She's Mercedes Magazine. "Puoi stare sicuro che (Michael) è nelle migliori mani e che stiamo facendo tutto il possibile per aiutarlo - ha affermato -. E ti preghiamo di comprendere che stiamo seguendo i desideri di Michael mantenendo riservato un argomento così delicato come la salute".

  
I più recenti
Vasseur un buon fine settimana, ancora passi avanti
Vasseur un buon fine settimana, ancora passi avanti
F1: GP Ungheria.SainzPartenza sbagliata,dovremo parlarne con ingegneri
F1: GP Ungheria.SainzPartenza sbagliata,dovremo parlarne con ingegneri
F1: Gp Ungheria. Vasseur Sulla strada giusta, vogliamo tornare a podio
F1: Gp Ungheria. Vasseur Sulla strada giusta, vogliamo tornare a podio
F1: GP Ungheria. Piastri Giornata speciale, McLaren strepitosa
F1: GP Ungheria. Piastri Giornata speciale, McLaren strepitosa
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...