La "pazienza" di Belén con Iannone: "Ad Andrea a letto non basto mai"

La showgirl argentina canta le lodi amatorie del centauro della Suzuki e ammette: "Andrea è matto e quando è in pista sono decisamente nervosa"

TiscaliNews

Sotto le lenzuola con Andrea Iannone ci vuole "pazienza". Parola della celebre fidanzata del centauro della Suzuki, Belén Rodriguez. La showgirl argentina canta le lodi delle doti amatorie del suo Iannone. "Ad Andrea Iannone a letto non basto mai, ho maturato tanta pazienza", ha detto Belén alla Gazzetta dello Sport. Una replica indiretta alle affermazioni del pilota sui loro rapporti intimi. "Non è mai abbastanza - aveva detto Iannone a luglio. Sotto le coperte Belen viaggia? Lei viaggia, ma sai che io corro…no?".

Iannone-Belén tra presunte crisi e messaggi d'amore

Le voci sulla presunta di crisi di coppia si alternano ai messaggi d'amore che Belén dedica sui social al suo fidanzato. E lui ricambia. "E' la mia storia più importante. Belen ha un'anima più unica che rara", uno dei pensieri di Andrea Iannone. "Belén e la moto sono due amori diversi, ma entrambi mi sono sfuggiti di mano", un'altra confessione.

"Quando Andrea è in pista sono decisamente nervosa"

Ma proprio il mestiere di Iannone non regala tranquillità all'argentina. "Andrea è un matto, quando corre mi batte il cuore. Quando è in pista sono decisamente nervosa - ha spiegato Belen -. È inutile nasconderlo, il suo è uno sport veramente pericoloso. Con tutto il rispetto, i calciatori rischiano al massimo un infortunio (che non è bello neanche quello) ma un pilota mette in gioco la vita".