MotoGp: Austria, è dominio Ducati

MotoGp: Austria, è dominio Ducati
di ANSA

(ANSA) - ROMA, 10 AGO - Volano le Ducati sull'asfalto del Red Bull Ring. Nella prima sessione di libere del Gp d'Austria classe MotoGp Andrea Dovizioso ha fermato il cronometro sul tempo di 1'23"830, stracciando il record del circuito che apparteneva a Johann Zarco (1'24"312). Alle sue spalle Jorge Lorenzo con la seconda Ducati ufficiale ed un ritardo di 215 millesimi. Terzo Danilo Petrucci (Ducati Pramac, +0.490), seguito da Marc Marquez (+0.581) che è stato a lungo il più veloce, pur girando con gomme usate sulla sua Honda. Quinto Andrea Iannone (Suzuki, +0.606), sesto Dani Pedrosa con l'altra Honda Hrc (+0.644), settimo Cal Crutchlow (Honda, +0.661), ottavo Tito Rabat (Ducati, +0.846). Chiudono la top ten le Yamaha di Zarco (+0.937) e Maverick Vinales (+1"005). Solo undicesimo Valentino Rossi, staccato di 1"054, e attardato a inizio sessione dalla rottura della corona.