Tiscali.it
SEGUICI

Motomondiale: Gp Catalunya. Vinales e Espargaro "Pronti a dare tutto"

di Italpress   
Motomondiale: Gp Catalunya. Vinales e Espargaro 'Pronti a dare tutto'

I piloti spagnoli dell'Aprilia tornano sulla pista di casa per fare ancora bene MONTMELÒ (SPAGNA) (ITALPRESS) - Aprilia Racing torna al Circuit de Barcelona Catalunya per il sesto GP della stagione. Il tracciato evoca grandi ricordi per la Casa di Noale che lo scorso anno ha dominato con due vittorie di Aleix Espargaro e due podi di Maverick Vinales, con la doppietta storica nella gara lunga. Vinales è pronto per lottare nelle posizioni di vertice dopo un'altra solida prestazione a Le Mans, con il podio nella sprint. Un risultato particolarmente incoraggiante in vista del weekend a Montmeló, dove l'anno scorso ha chiuso terzo nella sprint e secondo in gara. "Montmeló è una pista che mi piace, ho tanti bei ricordi - spiega lo spagnolo classe 1995 di Figueras, iridato nella moto3 nel 2013 e unico pilota nella storia della MotoGP ad avere vinto un Gran Premio con tre case diverse, Suzuki, Yamaha e Aprilia - Quando sono qui penso a Luis Salom ed è una grande motivazione per me.

È la gara di casa, c'è tutto il mio fan club, quindi è una pista dove voglio fare bene. Siamo pronti e preparati per fare un buon weekend. La mentalità è quella di restare concentrati per fare bene e riuscire a dare il massimo". Anche Aleix Espargaro è deciso a dimostrare il suo valore sulla pista di casa, il pilota spagnolo l'anno scorso è stato autore di un weekend perfetto vincendo sia la sprint sia la gara della domenica. "Barcellona è una pista che mi piace molto, è la gara di casa - sottolinea l'altro centauro iberico dell'Aprilia, nato a Granollers e classe 1989, a sua volta unico nella storia della classe regina ad avere siglato tre pole position con tre case diverse, Forward Yamaha, Suzuki e Aprilia - Il tracciato si adatta molto bene al mio stile perché ci sono curve veloci e non ci sono tornantini molto lenti. È una pista dove la moto funziona bene. L'anno scorso è stato il weekend più bello della mia vita, non sarà facile ripeterlo, ma proveremo a fare il massimo e a tornare davanti". Il Circuit de Barcelona Catalunya è un tracciato molto tecnico, dove la percorrenza in curva risulta essere decisiva. Importante anche la prima staccata, una delle più impegnative del Motomondiale, complice anche il rettilineo di 1.047 metri che la precede. Di certo, sarà ancora uno spettacolo ad alta velocità. - Foto Ipa Agency - (ITALPRESS). mc/com 21-Mag-24 09:45 .

di Italpress   
I più recenti
Moto:scatta l''open day-prime pieghe', per bambini da 6 a 8 anni
Moto:scatta l''open day-prime pieghe', per bambini da 6 a 8 anni
Civ: la corsa al titolo tricolore fa tappa al Mugello
Civ: la corsa al titolo tricolore fa tappa al Mugello
Incidente durante il Campionato Superbike in Brasile, è morto il giovane pilota Lorenzo Somaschini...
Incidente durante il Campionato Superbike in Brasile, è morto il giovane pilota Lorenzo Somaschini...
Superbike, Razgatlioglu completa la tripletta a Misano
Superbike, Razgatlioglu completa la tripletta a Misano
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...