Altro che mondiali, si realizza il vero sogno di Valentino Rossi. La "gara" più strana della vita

Il centauro ha attraversato le vie del suo paese Tavullia a bordo di una moto da corsa

Altro che mondiali, si realizza il vero sogno di Valentino Rossi. La 'gara' più strana della vita
di Tiscali News

"È un sogno diventato realtà, perché quando eravamo giovani e guidavamo i nostri scooter da 50 cc, abbiamo sempre sognato di attraversare Tavullia su una MotoGP, la M1, e oggi quel sogno è diventato realtà''.

Valentino Rossi racconta così la parata con la sua moto da MotoGp nel paese natale in provincia di Pesaro. ''È stato un momento fantastico, con grande emozione, mi sono divertito moltissimo! La M1 è buona sulla strada, mi sono sentito bene. A Tavullia, nella piazza della città, c'erano molte persone, molti fan, e sembrava che anche a loro piacesse molto".

La manifestazione è organizzata dal Comune di Tavullia in coincidenza con il Moto Gp di Misano in programma il 15 settembre. In attesa della corsa viene riproposta il 12-13-14 Settembre la manifestazione, realizzata in collaborazione con il Fans Club di Valentino, la VR46 Academy, con il supporto dell'associazione "Terra di piloti e motori", che richiama ogni anno, in piazza Dante Alighieri alle porte del castello, tantissimi appassionati per un evento gratuito che regalerà musica, sport, spettacolo, interviste e motori. Come nelle edizioni precedenti la prima serata dell'iniziativa (12 Settembre) è dedicata ai piloti della VR46 Riders Academy e dello Sky Racing Team VR46.