Coppa Italia: Prandelli "L'arbitro non ha avuto tatto"

Coppa Italia: Prandelli 'L'arbitro non ha avuto tatto'
di Italpress

"La rete di Lukaku viziata da un contatto, andava rivista al Var" FIRENZE (ITALPRESS) - "C'è amarezza e orgoglio. La rete di Lukaku è stata viziata da un contatto, l'arbitro avrebbe dovuto consultare il Var. Poi avremmo accettato la decisione. Le polemiche non mi piacciono ma a 30 secondi dalla fine sarebbe servito un po' di tatto". Così il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli ha commentato la sconfitta dei viola ai supplementari per 2-1 contro l'Inter nel match degli ottavi di Coppa Italia. Nel mirino del tecnico viola c'è un presunto fallo dell'autore del gol qualificazione Lukaku su Milenkovic. Ma l'episodio nel finale non cancella il sorriso del tecnico viola: "Le prestazioni sono sempre state buone nelle ultime partite - ha detto in conferenza stampa - Dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo. Possiamo osare di più in certi momenti". Autore del momentaneo 1-1 è stato Kouamé, accostato nelle ultime settimane a movimenti di mercato: "Si allena bene e ha giocato bene. Con Vlahovic si è mosso nel modo giusto". E su Ribery, oggi indisponibile: "Se sarà pronto per il Napoli? Domani lo valuteremo. Oggi si è allenato molto bene". Infine sul rapporto con Commisso: "Ha portato dei valori. Ed è una cosa bella in un mondo frenetico. Ha capacità comunicative, ha avuto una parola per ogni elemento. Spero che riesca a farsi apprezzare", ha concluso Prandelli. (ITALPRESS). spf/glb/red 13-Gen-21 19:17