Tiscali.it
SEGUICI

Espargarò vince la sprint in Catalunya, caduta e rimpianti Bagnaia

di Italpress   
Espargarò vince la sprint in Catalunya, caduta e rimpianti Bagnaia

Lo spagnolo precede Marquez e Acosta, il ducatista fuori all'ultimo giro mentre era in testa MONTMELÒ (SPAGNA) (ITALPRESS) - A fine stagione appenderà il casco al chiodo, intanto Aleix Espargarò si prende la sprint del Gran Premio di Catalunya dopo essere scattato dalla pole. Un successo, quello del pilota spagnolo dell'Aprilia, che arriva grazie a un incredibile regalo di Pecco Bagnaia, caduto alla curva 5 del circuito del Montmelò nel corso dell'ultimo giro, mentre era saldamente al comando.

Ringraziano anche Marc Marquez (Ducati Gresini) - impressionante rimonta dalla 14esima casella in griglia - e Pedro Acosta (Red Bull GASGAS Tech3), che completano il podio. Limita i danni Jorge Martin (Ducati Pramac), quarto, che resta in testa al Mondiale con 135 punti, a +37 su Marquez e +41 su Enea Bastianini, quinto con l'altra Ducati ufficiale e ora davanti a Bagnaia (-44 da Martin). Sesto posto per Fabio Di Giannantonio con la Ducati griffata V46 che precede Jack Miller (Ktm) e Maverick Vinales (Aprilia), chiudono la top ten Marco Bezzecchi (Ducati V46) e Fabio Quartararo (Yamaha). Prima di Bagnaia erano caduti, anche loro mentre erano in testa, Raul Fernandez e Brad Binder. - foto Ipa Agency - (ITALPRESS). mga/glb/red 25-Mag-24 15:44 .

di Italpress   
I più recenti
Coppa America, l'Argentina batte 2-0 il Canada nel primo match
Coppa America, l'Argentina batte 2-0 il Canada nel primo match
Blois: Iannaccone fermato da Berankis
Blois: Iannaccone fermato da Berankis
Poznan: Samuel Vincent Ruggeri fuori nei quarti
Poznan: Samuel Vincent Ruggeri fuori nei quarti
Ilkley: Napolitano si ferma agli ottavi
Ilkley: Napolitano si ferma agli ottavi
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...