Tiscali.it
SEGUICI

Miami: Tsitsipas torna a sorridere dopo due mesi difficili

di SuperTennis   
Miami: Tsitsipas torna a sorridere dopo due mesi difficili

Dopo il bye dell'esordio e il superamento del secondo turno senza scendere in campo per il ritiro di Richard Gasquet, è iniziata con una vittoria decisamente sofferta l'avventura di Stefanos Tsitsipas nel Masters 1000 di Miami. Il greco si è qualificato per gli ottavi di finale superando, non senza difficoltà, il cileno Cristian Garin per 63 46 64.
"Non vedevo l'ora di scendere in campo - ha raccontato Tsitsipas - e di tornare a giocare. Sono arrivato a Miami molto prima dell'inizio del torneo e alcune volte mi sentivo come in vacanza. E' stata una partita difficile contro un avversario che in passato ha dimostrato di gradire le sfide contro giocatori di classifica superiore. Alla fine sono estremamente contento della mia prestazione e specialemente del mio atteggiamento nelle fasi finali del match".
Il greco ha faticato a trovare il ritmo ma alla fine è riuscito a chiudere con un bilancio di 30 vincenti e 21 errori gratuiti. Tsitsipas ha vinto il primo set grazie al break dell'ottavo game, poi si è imballato giocando in modo altalenante come quando nel secondo game del secondo set si è salvato da 0-40 o come quando nel quarto game, sempre del secondo set, ha piazzato 3 ace consecutivi. Poi però, sul 4-5 si è nuovamente inabissato cedendo la battuta a zero e il set al cileno. Nel terzo set Tsitsipas si è fatto più guardingo e nel momento di chiudere ha strappato la battuta al rivale ponendo fine alla sfida dopo 2 ore e 4 minuti di lotta.
"Mi godrò questa vittoria - ha continuato Tsitsipas - come segno che la mia spalla sta guarendo bene".  Al prossimo turno è atteso dal russo Karen Khachanov che ha superato il ceco Jiri Lehecka per 62 64.
Da dopo la finale persa all'Open d'Australia contro Novak Djokovic, questa contro Garin è stata la seconda partita vinta dal greco in quasi due mesi. Tsitsipas aveva superato all'esordio di Rotterdam il finlandese Emil Ruusuvuori, poi aveva perso da Sinner al secondo turno e da Jordan Thompson all'esordio di Indian Wells.
Eliminato invece Felix Auger-Aliassime, quinta testa di serie del torneo, che si è dovuto arrendere per 62 75 all'argentino Francisco Cerundolo. Una giornataccia del canadese che ha chiuso con 3 ace, 5 doppi falli, appena il 54% di prime e 4 break subiti. 


ORDINE DI GIOCO

TABELLONE SINGOLARE

TABELLONE DOPPIO

di SuperTennis   
I più recenti
s’Hertogenbosch: giovedì Nardi affronta Korda
s’Hertogenbosch: giovedì Nardi affronta Korda
Stoccarda, giovedì c’è Berrettini-Shapovalov: in palio i quarti
Stoccarda, giovedì c’è Berrettini-Shapovalov: in palio i quarti
Tennis, Taricani (UniCredit): Vicini a comunità dove operiamo anche con lo sport
Tennis, Taricani (UniCredit): Vicini a comunità dove operiamo anche con lo sport
Tennis, Binaghi (Fit): Partnership buddy-Davis Cup importante anche per il tennis italiano
Tennis, Binaghi (Fit): Partnership buddy-Davis Cup importante anche per il tennis italiano
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...