Roma-Bologna, Fonseca: "Ho visto paura nella mia squadra

di Ansa

"Tatticamente non sono preoccupato. Mi preoccupa la fiducia che ha la squadra. Abbiamo accusato molto la sconfitta con il Sassuolo. Sono entrati poco tranquilli oggi. Anche il modo in cui abbiamo preso tre gol fa capire che non siamo tranquilli. Questa squadra ha fatto grandi partite quest'anno, se non lo facciamo ora e' perche' non siamo tranquilli a livello mentale. Dobbiamo reagire e dobbiamo entrare in campo senza paura. Devo confessare che ho parlato con i giocatori prima della gara e gli ho detto che non voglio vedere la paura, ma l'ho vista. E' difficile ora. Devo lavorare sulla testa dei giocatori". Lo ha detto l'allenatore della Roma, Paulo Fonseca, al termine del match perso in casa con il Bologna.